Fermiamo immediatamente tutte le operazioni militari. Il dialogo deve iniziare adesso!

Cinquantasette gruppi e associazioni della società civile irachena, insieme a dodici organizzazioni internazionali, hanno pubblicato un appello per fermare immediatamente tutte le operazioni militari e dare avvio al dialogo tra il governo centrale iracheno e il governo regionale del Kurdistan.

Il nostro appello “NO TO WAR, NO TO ECONOMIC SANCTIONS, THE ONLY SOLUTION IS DIALOGUE” chiede ai due governi di impegnarsi, senza ulteriori ritardi, a fermare tutte le ostilità e le minacce, in modo da rendere possibile la ripresa di un dialogo che affronti le questioni irrisolte, raggiungendo un accordo che fornisca una soluzione pacifica a lungo termine.

Ecco i cinque punti principali dell’appello:

1.) Fermare l’escalation di tensioni e conflitti: i politici di Baghdad e di Erbil dovrebbero mettere in prima linea il loro dialogo sui punti che concordano, non sui loro punti di contesa.

2.) Affrontare il referendum: non si dovrebbe concentrarsi sulla punizione o ritorsione, soprattutto per quanto riguarda i civili, se hanno votato o hanno boicottato il referendum.

3.) Gestione dei territori controversi al fine di consentire la costruzione della pace, il ritorno volontario o soluzioni alternative durature per gli sfollati e la ricostruzione delle aree colpite. I cittadini delle aree controverse dovrebbero essere coinvolti in tutte le decisioni circa il futuro di questi territori.

4.) Aeroporti, attraversamenti e frontiere: apertura di una discussione tecnica da parte degli esperti sui modi migliori per gestire tutti i confini, i trasporti, i porti e gli aeroporti dell’Iraq da sud a nord e quelli situati all’interno della regione curda in particolare.

5.) La società civile internazionale, le Nazioni Unite, l’Unione europea dei paesi limitrofi dovrebbero sostenere questa iniziativa e lavorare per motivare tutti i governi a unire le forze per raggiungere l’obiettivo di costruire una pace umana sostenibile e solidarietà internazionale.

Il testo integrale dell’appello è disponibile sul sito dell’Iraqi Civil Society Solidarity Initiative – l’iniziativa di solidarietà della società civile irachena (ICSSI) dedicata a riunire le società civili irachene e internazionali attraverso azioni concrete per costruire un altro Iraq, con la pace e con i diritti umani per tutti.

Ecco le Associazioni firmatarie:

A International Groups and Organisations
Name of Organization Country / City
1 CPT- Christian Peacemaker Teams Iraqi Kurdistan USA / Sulaimaniyah
2 Evangelical Lutheran Church in America Pastor Pennsylvania / USA
3 Iraqi Civil Society Solidarity Initiative (ICSSI) International / Baghdad
4 Metta Center For Nonviolance USA
5 NOVACT Spain / Barcelona
6 Pax Christi San Antonio San Antonio / USA
7 September 11th Families for Peaceful Tomorrows New York / USA
8 Sport Against Violence Italy / Rome
9 Surviving Artists – USA New York / USA
10 The Karibu Foundation Norway
11 Un ponte per… Italy / Rome
12 United for Peace and Justice New York / USA
B Iraqi Organisation and groups – Kurdistan included
Name of Organization Country / City
1 Democratic Youth Union / Babylon Babylon
2 Students Union Najaf
3 Students Union in Dhi Qar Nasiriyah
4 Kurdistan Teacher Academy Erbil
5 National Program for the Protection of Peaceful Coexistence in Iraq Baghdad
6 Human Association for Human Rights Wassit
7 Iraqi Social Forum Baghdad
8 Eyzidi Organization For Documentation Erbil
9 Burj Babel for Media Development Baghdad
10 Iraqi Imprint Najaf
11 Youth of Freedom and Peace Maysan
12 Let us creat joy Tikrit
13 Al-amal organization Wassit
14 Future Association for Civil Awareness Maysan
15 Alnahrain Iraqi Association Diwaniyah
16 Humat Dijlah Baghdad
17 Culture and Social Development Society in Kirkuk Kirkuk
18 Ideas of Wassit youth league Wassit
19 Assyrian Chaldean Syriac Women Association Qaraqosh
20 Trainers League of Human Rights Erbil
21 I Max Team Najaf
22 Akito team Najaf
23 Friends team Maysan
24 Clean brotherhood Maysan
25 Health and Environment Team Baghdad
26 Sumerian art team Nasiriyah
27 Ensaineuon Volunteer team Tikrit
28 Dare team Najaf
29 Traffic Like Team Anbar
30 Dijlah volunteer team Tikrit
31 Sport Against Violence-Iraq Baghdad
32 Future light team Maysan
33 Think about others team Najaf
34 We are all citizens Najaf
35 Creative team Falluja
36 Mashufna team Nasiriyah
37 Moja Team Baghdad
38 Pulse Team for Medical and Relief Baghdad
39 We read team Babylon
40 Be with us and do not neglect us team Babylon
41 to Thi-Qar Their Youth Dhi qar
42 Shakoufyan Initiative Hit
43 Tikrit Voluntary Youth Council Tikrit
44 The Observer Human Rights Center Najaf
45 Peace Forum in Anbar Ramadi
46 Aran organization for developing civil culture Sulaimaniyah
47 The Fourth Apple organization for Human Development Dahuk
48 Sunrise Organization Dahuk
49 Green Oasis Organization Diwaniyah
50 Dak Organization for Ezidi Women Development Dahuk
51 Salam Baghdad Organization Baghdad
52 Sumer Humanterian Organization Maysan
53 Nature of Iraq Diwaniyah
54 Ghasin Alzaiton Organization Erbil
55 Misha team for Human Rights Maysan
56 We are peace volunteer team Tikrit
57 The Cultural Sumer Oasis Nasiriyah